Logo Unica Web Studio

Come guadagnare con Twitch

Guadagnare con Twitch

Gamers di tutto l’universo, unitevi! È tempo di scoprire come si può guadagnare con Twitch, la piattaforma streaming dedicata al mondo dei videogiochi più famosa e grande al mondo. La popolarità la si raggiunge con tante visualizzazioni, oppure ottenendo o acquistando followers di Twitch verificati che vi possono aiutare a far monetizzare il vostro canale

Ultimamente Twitch, da semplice – si fa per dire – piattaforma dedicata ai gamers, è diventato anche la sede preferita da influencer o youtuber per fare delle dirette con i fan. Un esempio? Fedez, che insieme alla moglie o a Luis Sal, si collega su Twitch direttamente live dalla sua tana del boomer! 

Insomma, questo social del futuro sta diventando sempre più pop e famoso Vista la popolarità di questo social, perché così si può anche definire, è normale chiedersi: come si guadagna con Twitch? È possibile monetizzare grazie ai propri contenuti?

Come guadagnare soldi su Twitch: affiliazione, bit e pubblicità

Come fare soldi con Twitch è forse una domanda un po’ troppo diretta, ma onesta, che si pongono soprattutto i più giovani. Le modalità sono semplici: vendita di prodotti di merchandising, bit, abbonamenti e pubblicità. Il tutto, però, ti potrà portare a guadagnare con Twitch solo se sei partner o affiliato e per diventarlo le interazioni sul tuo canale Twitch devono essere numerose! 

Ma andiamo con ordine e vediamo insieme le modalità principali per monetizzare grazie ai propri contenuti su Twitch.

  • Abbonamenti: se il tuo canale offre contenuti importanti e di qualità è probabile che ci siano delle persone che ti seguono assiduamente. Con l’abbonamento il tuo spettatore paga ogni mese proprio al fine di supportare il tuo canale. Loro, in cambio, ottengono l’accesso alle tue emoticon e ad altri vantaggi e offerte esclusive che deciderai tu di donare a loro! Sei uno streamer o una streamer al di fuori degli Stati Uniti? Assicurati di informarti sulla localizzazione del costo degli abbonamenti, con cui riduciamo il prezzo degli abbonamenti in molti paesi del mondo. Il prezzo degli abbonamenti di Livello 1, Livello 2 e Livello 3, degli abbonamenti regalo e di quelli di più mesi sarà ridotto, facilitando la creazione di una community da parte dei fan e delle fan che ti amano. Scopri di più sulla localizzazione del costo degli abbonamenti qui.
  • Bit: che tu sia un partner o un affiliato, ogni volta che si usa un bit per fare il tifo sul tuo canale, otterrai $0,01. Certo non è tanto, ma se hai moltissimi spettatori e il tuo contenuto scalda il pubblico al punto tale da interagire molto e tifare con trasporto, il guadagno comincia proprio a farsi sentire. Ricorda poi che per guadagnare su Twitch con i bit puoi anche pensare di integrarli nello streaming per far votare gli spettatori o permettergli di partecipare alla tua diretta. Se poi usi un’estensione e gli spettatori utilizzano qui i bit, potrai monetizzare benl’80% di $0.01 per ogni bit usato mentre il restante 20% va allo sviluppatore dell’estensione.
  • Pubblicità: altro modo per fare soldi con Twitch arriva ovviamente dalle pubblicità. Qui il meccanismo funziona come con YouTube. Ogni tot annunci visualizzati, chi trasmette ottiene un gettone, oppure un Bit. Quest’ultimo è un prodotto che serve per partecipare più attivamente agli eventi in live streaming, magari con emoji aggiuntive e diverse possibilità di tifare al meglio i propri fan durante le gare di eSport.
  • Amazon Associated: con questo specifico programma i gamers e gli streamer possono guadagnare pubblicizzando e taggando degli specifici prodotti alla propria pagina. Ovviamente, ogni volta che c’è un acquisto effettuato tramite il proprio link del canale, si ottiene una retribuzione.

La pubblicità su Twitch per monetizzare: come inserirla al meglio nel tuo stream

Se per guadagnare con Twitch avete deciso che fare pubblicità è il modo migliore non vi resta che iniziare! Ma prima vogliamo darvi qualche consiglio per gestire gli annunci nel modo giusto. 

  • Avvertire sempre: moltissimi streamer hanno notato ad esempio che se si avvisa la community che sta per arrivare una pausa pubblicitaria, questi sono molto più propensi a rimanere e guardare il video, cosa che vi aiuta molto nel guadagnare qualcosa su Twitch. 
  • Non caricare l’annuncio all’inizio o alla fine dello stream perchè le visualizzazioni saranno molto ridotte. Qualcuno magari non si è collegato, altri invece staccheranno prima della fine. 
  • Sii furbo: una buona strategia è poi quella di implementare gli annunci come un vantaggio solo per gli abbonati. Così facendo otterrete nuovi membri della community e allo stesso tempo un numero maggiore di persone che visualizzerà la pubblicità.

Il giusto compromesso quindi per fare pubblicità su Twitch sembra essere quello di inserire 1 minuto di annunci ogni ora, andando così a non stancare i propri seguaci e abituandoli alle interruzioni. Meglio evitare le lunghe sessioni pubblicitarie, il rischio è che i membri della community abbandonino. Piuttosto il consiglio è di farle ancora più brevi, ossia di 30 secondi, soprattutto all’inizio.

Ora è il momento di monetizzare

Che ne dite? L’idea di guadagnare soldi con Twitch ora è meno nebulosa e molto più concreta? I passaggi per monetizzare grazie ai vostri contenuti, come avete visto, non sono complicati. Basta, come sempre, avere un buon contenuto e un numero di follwers adeguati. Ma per questo, se non ne hai a sufficienza, non preoccuparti: puoi sempre acquistarli su Unica Web Studio e scegliere il pacchetto per Twitch che più preferisci!

Condividi

Categorie Blog

Articoli recenti

Cos’è TikTok e come funziona?

Da app di nicchia, usata solo dai giovanissimi, oggi alla domanda cos’è TikTok possiamo rispondere tranquillamente che è uno dei social più popolari al mondo.

Serve aiuto rapido?
Contattaci su
dal lunedì al sabato
dalle 9 alle 19